Chiara Formica
Chiara Formica

Biografia

Articoli

Bergoglio, un compromesso fra l’amore e l’eresia

Eresia: superstizione obsoleta o prerogativa cattolica? Cosa succede quando ad essere considerato colpevole di azioni e parole eretiche è l’attuale pontefice e non Giovanna d’Arco, Girolamo Savonarola, Giordano Bruno, Giulio Cesare Vanini, Garcia de Orta, o i più fortunati Galileo Galilei e Niccolò Copernico? Le accuse che vengono mosse a papa Francesco possono essere considerate una mancata comprensione della semplice…
Commenti

Vaticano, perché la riforma del Codice Penale offende il senso di pietas (parte 3)

Stando alla riforma del Codice Penale vaticano, l’instaurazione ufficiale della Commissione per la protezione dei fanciulli, voluta da Bergoglio nel 2014, rappresenta un vero e proprio insulto all’intelligenza e alla dignità non solo delle vittime, ma della comunità in senso ampio. Le Nazioni Unite, il 5 febbraio 2014, hanno insistito affinché il Vaticano rimuovesse immediatamente tutti quei sacerdoti riconosciuti colpevoli…
Commenti

Chiesa, “la cultura del silenzio” (parte 2)

Solo per convezione si definiscono siciliane le capacità di non vedere, non sentire e non parlare, in realtà sono le prime “qualità” richieste alla maggior parte di coloro che svolgono ruoli istituzionali importanti. Lo si evince da decenni e decenni di silenzio, che per comodità logistiche facciamo partire dal caso di Marcial Maciel Degollado, riguardante gli anni del papato di…
Commenti

Pedofilia e Chiesa: verità insabbiate (parte 1)

La versione più distorta della predicazione ha lo scopo di convincere le coscienze e non di stimolarle nel ragionamento critico. Le conquista imbambolandole e rendendole infantili, tramite azioni e gesti plateali capaci di raccogliere consensi. È questa la ragione del drastico rifiuto della concessione della grazia da parte di Papa Bergoglio nei confronti dei cosiddetti ‘preti pedofili’. Ma è proprio…
Commenti

Pedofilia, perché la negazione della grazia del pontefice è una ‘fallacia teologica’

«La Chiesa ha affrontato in ritardo il problema. La pedofilia è una rovina terribile, fonte di grande dolore e di vergogna». Papa Francesco ieri ha ammesso, di fronte ai membri della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori, le colpe e i ritardi della Chiesa nell’affrontare il problema della pedofilia. Ha denigrato le strategie di sviamento per nascondere la partecipazione…
Commenti
Pagina 1 di 812345...Ultima »