Angela Grazia Arcuri
Angela Grazia Arcuri

Biografia

Nata a Roma quando ancora non esisteva in Italia l’universo web, conta un’attività giornalistica di lungo corso. Muove i primi passi presso l’ufficio stampa di una Confederazione di categoria, ma sua vera vocazione è la critica di costume. Da un’iniziale pubblicazione sul foglio satirico romano “Il Travaso delle Idee” e un primo premio letterario da “Il Pungolo” di Napoli, comincia a collaborare con alcuni quotidiani e periodici del centro-sud. Segnalata come giovane emergente al Premio Giornalistico Fiuggi, segue l’iscrizione all’Unione Stampa Turistica Italiana, specializzandosi in turismo, moda, arte e costume. Si iscrive all’Albo Giornalisti Pubblicisti. Consegue il terzo premio giornalistico INAIL. Nel contempo, si dedica alla novellistica con pubblicazioni su “Grazia” e “Donna Moderna” ed altri settimanali femminili milanesi e romani. Nel 2009 inizia l’avventura del web con 2duerighe, allora vivo il fondatore Leonardo Echeoni, fino alla nuova direzione con pezzi di satira politica e attualità varia nella rubrica “Sparolando – opinioni, costume e società”. Ama i giovani e scrive per i giovani, dai quali impara il “nuovo” ed ai quali dispensa qualche pillola di saggezza di una persona che non è mai stata saggia.

Articoli

Realtà delle periferie romane: Colle Salario, “la piccola New York” in crisi

Ci sono periferie e periferie, come ci sono topi e topi: i topi di città e i topi di campagna della favola di Esopo e i topi di Tor Bella Monaca, dove Virginia Raggi è andata a vedere come i bambini imparano l’aritmetica non col pallottoliere  ma contando i topi che razzolano nel pattume del degrado. Si può discutere su…
Commenti

GIANNI VERSACE: quando la moda si tinse di nero

Roma, 15 luglio 1997. Quella mattina, eravamo alle sfilate romane su al Pincio. Era il giorno precedente la serata finale che si sarebbe tenuta sulla scalinata di Piazza di Spagna. Ma un grosso Moloch sembrava essere in agguato dietro il palcoscenico di quel mondo rutilante. Era appena terminata la briosa passerella della stilista padovana Rosy Garbo, quando qualcuno fece irruzione…
Commenti

Roma Felix: una capitale progettata secondo i modelli delle “città” calviniane?

Da Roma ladrona a Roma Felix. Uno sguardo alla Giunta presentata dal nuovo sindaco della capitale Virginia Raggi ci allieta della speranza che il cambiamento radicale proposto dai 5stelle conduca finalmente alla scomparsa di un consunto e deleterio establishment amministrativo da destinarsi alla… saponificazione. La città viene restituita ai cittadini. E che finalmente sia. Un sorriso ci coglie, da inguaribili…
Commenti

Terrore a Dacca – Daesh: ci siamo sempre, sotto a chi tocca

Ci colgono sempre di sorpresa, stavolta alla sprovvista su un obiettivo forse trascurato in quanto non incluso tra quelli a più alto rischio di terrorismo. E’il Bangladesh: un Paese piuttosto pacifico ma non del tutto indenne da infiltrazioni terroristiche e nemmeno tanto piccolo, ma che non sai dove andarlo a cercare a colpo sicuro sulla cartina geografica dell’est del mondo.…
Commenti

Divagazioni sulla Brexit: un po’ per celia, un po’ per sopravvivere

Ci lamentiamo del disinteresse politico di tanti italiani, ma ci risulta che nemmeno a Londra  proprio tutti sapessero dell’uscita della Gran Bretagna dall’Eu. Chi ci informa non è un turista di passaggio sotto il Big Ben, ma chi a Londra ci vive da oltre vent’anni. Tant’è. Forse gli inglesi sono più informati di quanti cappelli è ricco il guardaroba della…
Commenti
Pagina 5 di 39« Prima...34567...102030...Ultima »