Angela Grazia Arcuri
Angela Grazia Arcuri

Biografia

Nata a Roma quando ancora non esisteva in Italia l’universo web, conta un’attività giornalistica di lungo corso. Muove i primi passi presso l’ufficio stampa di una Confederazione di categoria, ma sua vera vocazione è la critica di costume. Da un’iniziale pubblicazione sul foglio satirico romano “Il Travaso delle Idee” e un primo premio letterario da “Il Pungolo” di Napoli, comincia a collaborare con alcuni quotidiani e periodici del centro-sud. Segnalata come giovane emergente al Premio Giornalistico Fiuggi, segue l’iscrizione all’Unione Stampa Turistica Italiana, specializzandosi in turismo, moda, arte e costume. Si iscrive all’Albo Giornalisti Pubblicisti. Consegue il terzo premio giornalistico INAIL. Nel contempo, si dedica alla novellistica con pubblicazioni su “Grazia” e “Donna Moderna” ed altri settimanali femminili milanesi e romani. Nel 2009 inizia l’avventura del web con 2duerighe, allora vivo il fondatore Leonardo Echeoni, fino alla nuova direzione con pezzi di satira politica e attualità varia nella rubrica “Sparolando – opinioni, costume e società”. Ama i giovani e scrive per i giovani, dai quali impara il “nuovo” ed ai quali dispensa qualche pillola di saggezza di una persona che non è mai stata saggia.

Articoli

La EUR S.p.A. con la testa nella “NUVOLA” di Fuksas

Non  basteranno  i 100 milioni  stanziati  dal Patto di Stabilità per completare  l’opera  in occasione  dell’Expo 2015. Arca di Noè, torre di Babele?  La “Nuvola” di Fuksas  galleggia in venti tempestosi fin dall’inizio  del suo progetto. L’architetto stellare Massimiliano Fuksas, in occasione dei suoi 70 anni compiuti  il 9 gennaio scorso,  ha espresso  la sua amarezza  per quanto riguarda  le…
Commenti

Sulla strada per diventare isola felice dell’Europa

Anche gli scrittori s’improvvisano economisti.  La scrittrice Sveva Casati Modignani, con la flemma oratoria che la contraddistingue,  in una delle trasmissioni di dicembre  de “L’Arena” condotta  da Massimo  Giletti,  si era  pronunciata  sulle nostre sorti  economiche. Disse in  sintesi  che l’Italia, essendo il  Bel Paese  per eccellenza,  possiede  tutte le chances  per  mantenersi economicamente da sola, vale a dire  indipendente …
Commenti

Costantino il grande: il “Sol Invictus” e il moderno paganesimo

Ai bambini non glielo diciamo, ci resterebbero molto male. Ma noi adulti, passate le feste, diciamocelo sottovoce: la data del 25 dicembre come nascita del Cristo è, per quanto ci aiuti la ricostruzione storica, piuttosto infondata. I bene informati lo sanno, ma nessuno si sognerebbe di mettersi a fare il guastafeste sulla tavola imbandita per il cenone e coi bambini…
Commenti

NATALE ITALIANO: … e con tanti auguri!

Se  tutti gli  “auguri”  che in questo periodo  si virtualizzano  per  l’etere  come uccelli  migratori  diventassero  moneta,  posandosi  laddove  bruciano  certi  più urgenti  e  primari  desideri,  la situazione  del Paese sarebbe salva.  Non a caso, gli  “àuguri” erano quei sacerdoti  che leggevano il futuro ispirandosi al volo degli uccelli. E’ nel desiderio che l’uomo vive, piccoli e grandi desideri,  desideri…
Commenti

LA PICCOLA LONDRA: una strada “old England” nel cuore di Roma

No, sir!  L’immagine  dell’elegante e  rigorosa  facciata  non è quella della  Downing Street  n.10,   ma  il particolare di una  piccola strada  rimodellata  “english  style”  da  vecchie costruzioni  popolari  sulla Via Flaminia. Tra il  Maxxi  di Via Guido Reni  e Viale del Vignola,  prospiciente  il polo  artistico-sportivo  dello Stadio  Flaminio  e  dell’Auditorium,  “La  Piccola Londra” rimane  incastonata  in quella teoria di…
Commenti
Pagina 30 di 38« Prima...1020...2829303132...Ultima »