Alessandro Caon
Alessandro Caon

Biografia

Articoli

DUNKIRK | Il racconto al servizio della tecnica cinematografica

Un manipolo di soldati che vaga senza meta in una cittadina deserta. Tutto intorno a loro silenzio, opprimente e rimbombante silenzio. Poi improvvisamente il caos. Spari provenienti da ogni parte, che fendono l’aria con tutta la ferocia possibile. Dunkirk comincia così, con una sequenza magistralmente diretta che lascia immediatamente intuire allo spettatore di essere davanti ad un grande film. Il…
Commenti

L’INFANZIA DI UN CAPO | Un’inquietante allegoria della dittatura

Un buon esordio alla regia era da aspettarselo da uno come Brady Corbet, che da attore ha lavorato con gente del calibro di Von Trier, Haneke e Assayas. Ma è quantomeno sorprendente che L’infanzia di un capo sia un film così potente, universale ed inquietante allo stesso tempo. Perché quello a cui assistiamo è il racconto impressionante dell’origine di un…
Commenti

LE ARDENNE – OLTRE I CONFINI DELL’AMORE | Un noir coinvolgente ed affascinante

La resa dei conti tra due fratelli in un noir avvincente ed intenso, accompagnato da una colonna sonora techno che gli conferisce un ritmo martellante. Candidato al Premio Oscar come Miglior film straniero per il Belgio, Le Ardenne – Oltre i confini dell’amore è l’opera prima del regista Robin Pront. Con uno stile diretto e di grande impatto, Pront riesce…
Commenti

TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE | Sono sulla Terra da sempre

Nell’eterna lotta fra Autobot e Decepticon sembra essere arrivato un nuovo nemico da combattere: l’uomo. In Transformers – L’ultimo cavaliere, quinto episodio della saga cinematografica, Optimus Prime dichiara guerra all’umanità, intenzionato a far rinascere Cybertron, pianeta d’origine del suo popolo. Così, Cade (Mark Wahlberg) e il suo fedele amico Bumblebee uniscono le forze con un lord inglese e una plurilaureata…
Commenti

UNA DOPPIA VERITÀ | Ognuno ha i suoi motivi per mentire

Un caso che sembra già risolto fin dall’inizio, un’ammissione di colpevolezza arrivata addirittura sul luogo del delitto. Eppure si capisce fin da subito che non è così, che in Una doppia verità i conti non tornano. Così, lo spettatore si sostituisce alla giuria popolare, assistendo alla demolizione psicologica di un imputato che si rifiuta anche di parlare. Un ragazzo che…
Commenti
Pagina 1 di 1412345...10...Ultima »