Scienze Naturali Logo
Edizioni Locali:

Arriva Sixth Continent, il nuovo social network economico

Fabrizio-Politi-SixthContinent-2L’imprenditore Fabrizio Politi ha presentato sabato 12 ottobre, presso la sede di Confcommercio, di fronte a circa 600 persone, Sixth Continent, il nuovo social network economico da lui ideato allo scopo di ridistribuire il denaro sul mercato mediante l’iscrizione gratuita per il singolo utente.
“Diventando Cittadino di SixthContinent – ha spiegato Politi dopo la presentazione – si entra a far parte di una comunità mondiale che racchiude e collega le più svariate attività economiche e commerciali. Un luogo virtuale dove consumatori e imprese si incontrano e si uniscono per modificare abitudini d’acquisto e, di conseguenza, l’economia dei cinque Continenti. L’obiettivo finale del social network è quello di spostare 42.000 miliardi di euro verso i negozi e le imprese che operano secondo regimi di concorrenza leale”.

Gli utenti che si iscrivono a Sixth Continent sono suddivisi in Block (quartieri) di 1.111 persone e, a seconda della posizione che occupano nel proprio quartiere (assegnata in base alla data di iscrizione), ricevono un contributo ricavato dalle transazioni commerciali degli appartenenti alla comunità: si tratta di un vero e proprio reddito, che può oscillare da un minimo del 2% a un massimo del 300% delle spese effettuate.
La posizione all’interno del proprio quartiere, poi, cambia ogni 12 mesi, per consentire a tutti di usufruire delle migliori condizioni.
Coloro che si registrano a SixthContinent hanno la possibilità di acquistare beni di consumo e servizi di aziende virtuose (le uniche a cui sarà consentito l’accesso a SixthContinent), sia on-line che nei negozi fisici convenzionati situati in tutto il mondo, attraverso la piattaforma e-commerce SixthMarket, utilizzando il proprio portafoglio elettronico.
È possibile, inoltre, generare reddito anche grazie all’iscrizione al social network dei propri amici e affiliando i propri negozi di fiducia: l’1% dei consumi dei “nuovi utenti” si accumulerà al reddito di cittadinanza di colui che ha suggerito l’iscrizione.

I negozi fisici possono aderire a SixthContinent tramite l’installazione della app SixthMarket, che permette loro di ricevere il pagamento tramite il portafoglio elettronico contenuto nella app degli utenti, alimentato dal reddito di cittadinanza. Anche i negozianti potranno accumulare reddito invitando altri colleghi negozianti ad entrare nella piattaforma commerciale di SixthContinent.
Le imprese virtuose, infine, possono commercializzare i propri prodotti attraverso SixthMarket, una piattaforma costituita da veri e propri store digitali indipendenti, autorizzati da SixthContinent. Ogni utente ha la possibilità di pagare fino al 50% del costo dei prodotti acquistati negli store digitali con i soldi accumulati sul portafoglio virtuale, meccanismo che permette anche di combattere la concorrenza sleale, essendo i prodotti venduti ad un prezzo reale ridotto.

Giuseppe Ferrara
15 ottobre 2013

Arriva Sixth Continent, il nuovo social network economico ultima modidfica: 2013-10-15T18:26:18+00:00 da Giuseppe Ferrara

Articoli Recenti

Condividi e Promuovi!

Video

Vince Il Cantagrio 2014 – Giuliana Tecce

A vincere l’edizione 2014 del Cantagiro la cantante pugliese, Giuliana Tecce con il brano “La porta”

VAI ALL'ARTICOLO